Poker Texano

Hako Srl – Poker Texano! Leggi Poker Texano: news, curiosità e tornei

Category ‘Poker Live’

Posted by admin On luglio - 4 - 2013

Come vedere il flop..ecco alcune dritte!

Se volete vedere il flop, ricordare di chiamare perlomeno quel che viene definito big blind. Vedere il flop è una cosa abbastanza rischiosa e ricordate che fare checking non è facoltativo. Mettiamo il caso che vogliamo fare un raise prima del flop, dovremo sopportare dei costi davvero esosi e che ci stanno dicendo che chi andrà a rilanciare avrà sicuramente una mano decisiva. Quindi solo se disponete di una mano importante dovete rilanciare nella fase precedente al flop. Molti invece di vedere il flop, chiamano un blind con un drawing hand, addirittura in posizione iniziale : tutto questo non fa altro che rendervi un facile bersaglio nei rilanci che avverranno in seguito. Ecco, se per esempio disponiamo di una meravigliosa mano premium, a questo punto procediamo al rilancio al di là della nostra posizione al tavolo. Cioè, voi avete AA oppure un doppio re e non rilanciate? Cioè, siete in prima posizione, con queste carte e non lo fate? Date filo da torcere ai vostri avversari, e se siete in late position, voi che volevate vedere il flop, fare un rilancio del genere vi farà creare un pot alto.

Posted by luigi On giugno - 10 - 2013

strategie per vincere al poker online

Strategie per vincere a poker online, volete sapere come abbiamo imparato a giocare bene? Sfruttando tutte le strategie per vincere a poker online nei tornei freeroll! L’abbiamo detto a più riprese sul nostro blog ed è la verità : i tornei freeroll sono una manna dal cielo. Molti pensano che per allenarsi vanno bene i siti con i giochini in flash o con le room a crediti virtuali. Assolutamente no! Il miglior modo per allenarsi è proprio il torneo freeroll, qui abbiamo applicato tutte le strategie per vincere a poker online possibili. Ci sono dei termini che sembrano complicati, eppure, per chi si avvicina per la prima volta al nostro sito, vogliamo spiegarli. Il freeroll non è altro che un torneo dove non si paga il buy in, cioè il prezzo di ingresso, e dove si può giocare, quindi, gratuitamente. Cosa accade? Succede che se vinciamo questo torneo gratuito, noi possiamo o partecipare a quei tornei con buy in elevati e con un’importanza ben più alta oppure possiamo vincere un premio in soldi, solitamente al di sopra dei duecento euro. Ma quel che a noi deve premere è che ci occorrono le strategie per vincere a poker online per imporci, non dobbiamo essere svagati sull’argomento. Quindi fate il possibile per vincere usando la testa e non la pancia.

Posted by luigi On giugno - 6 - 2013

tornei di poker

Tornei di poker, ecco un modo per raffinare le vostre tecniche per vincere. Dovete infatti sfruttare proprio i tornei di poker, sia online che offline, per mettervi alla prova e per coltivare un vostro stile di gioco, che sia definito e non definitivo. Perché non bisogna mai soffermarsi sempre sullo stesso modo di giocare ma bisogna fare in modo di vincere e di capire quale strategia può definirsi vincente. I tornei di poker online possono essere fondamentali, soprattutto se parliamo di freeroll. E’ un buon modo per cominciare a scontrarsi con avversari in carne e ossa, a differenza delle tante poker room gratis che permettono di scontrare giocatori che preferiscono, pertanto, rilanciare in maniera spropositata, al di là della loro posizione, proprio perché non mettono in gioco dei proprio soldi ma solamente crediti virtuali. Invece nei tornei di poker online freeroll la situazione è diversa perché c’è qualcosa in ballo : anche se non si paga il costo d’ingresso, entriamo a far parte di una classifica speciale e, se nelle prime posizioni, possiamo partecipare ai tornei domenicali. Oppure, diversamente, in palio sono proprio soldi, non tantissimi, certo, ma il giusto per poter passare un fine settimana in un resort di classe.

Posted by luigi On maggio - 27 - 2013

tattiche di gioco del poker

Le tattiche di gioco del poker ci dicono di stare tranquilli. Ma è difficile non rivelare nulla di noi, anche se tutte le tattiche di gioco del poker ci dicono che bisogna fare uno sforzo incommensurabile per farlo. Insomma i nostri avversari non devono mai accorgersi di quel che sta accadendo dentro di noi. Cominciamo a lavorare sui nostri volti : basta guardarsi allo specchio e imparare a gestire il proprio viso. Bisogna essere imperturbabili, dobbiamo renderci conto che quando siamo molto emozionati, proprio per via di una mano favorevole, la bocca tende ad allargarsi oppure gli occhi si aprono leggermente. Un avversario molto bravo, che conosce a memoria le tattiche di gioco del poker principali vi scopre subito e sviluppa una strategia appositamente per battervi. Invece voi dovete evitare tutto questo e spingere molto sul controllo totale dell’aspetto del vostro viso. Mai le mani sul viso, indicano arresa, ma anzi cercate di non gesticolare mai e di avere sempre le mani sulle vostre carte. Dovete assumere un solo atteggiamento per tutto il tempo e bisogna mostrare sempre tanta coerenza. Quindi se siete gioiosi a inizio serata, le migliori tattiche di gioco del poker ci dicono che bisogna restare gioiosi anche se stiamo perdendo irrimediabilmente.

Posted by luigi On maggio - 10 - 2013

capire gli avversari a pokerVolete capire gli avversari a poker? Ecco una serie di passaggi che saranno fondamentali per capire gli avversari a poker. Il primo giocatore da prendere in considerazione è colui che passa senza pensarci più di tanto. Sono gesti che vediamo frequentemente al tavolo da gioco, significa che un giocatore che gioca senza cuore, come se fosse un robot a gestire tutte le sue giocate. Quindi o è bravissimo e gioca senza problemi oppure è semplicemente un principiante che vuole apparire spavaldo. Un altro punto importante per capire gli avversari a poker è osservare coloro che aspettano prima di puntare, significa che hanno delle carte buone in mano e stanno pensando a come puntare. Vedete quanto tempo trascorrono a pensare e che tipo di atteggiamento stanno adottando. Se riuscite a leggerli in maniera corretta in situazioni del genere, potrete portare a casa delle puntate di un certo livello. Potrete conoscere i vostri avversari anche dal tipo di puntate che fanno : se rilanciano di un tot euro prima della fase del flop per poi puntare piccole somme sul flop significa che abbiamo dinanzi avversari deboli, quindi adottate tecniche per sbaragliarlo. E’ necessario capire gli avversari a poker sempre, l’aspetto psicologico però conta solo nel poker dal vivo.

Posted by luigi On maggio - 9 - 2013

fasi di gioco del pokerSono diverse le fasi di gioco del poker e dopo aver concluso le diverse fasi di gioco vince il giocatore che possiede la mano migliore. Costui si accaparrerà tutto il piatto. Sono tre le fasi : il flop, il turn e il river. Dopo l’apertura all’ante e i bui cominciamo a calare tutte le carte comuni e avviene, di regola, in tre fasi precise : nella fase del flop, il mazziere, dopo aver scartato la prima carta dal mazzo, comincia a calarne tre a dare le cosiddette carte comuni. Così comincia una prima fase di scommesse e, nel momento in cui ci sono altri giocatori in gioco, procediamo alla seconda delle fasi di gioco del poker : il turn. Nel turn il mazziere, dopo aver scartato un’altra carta, ne va a calare una a terra e va a formare la cosiddetta quarta carta comune. Così comincia una nuova fase di scommesse dopo la quale c’è il river. Il river, in realtà, non è altro che l’ultima delle fasi di gioco del poker, si scarta un ultima carta e si procede a mettere sul tavolo la quinta carta comunitaria. Facciamo un ultimo giro di scommesse e vince il giocatore che riesce a restare in gioco oppure che va a totalizzare il punteggio maggiore rispetto agli altri.

Posted by luigi On maggio - 5 - 2013

consigli per poker sportivoI nostri consigli per poker sportivo si basano su una serie di cardini che non possono essere trascurati : dare consigli per poker sportivo significa analizzare il proprio gioco innanzitutto e poi spendersi per l’altro in modo da confrontarsi su una linea di gioco condivisa. Per noi, sono tre i punti da tenere in considerazione quando ci sediamo a un tavolo da poker : pazienza, concentrazione e conoscenza dell’avversario. Dei consigli per poker sportivo non possono non partire da questi tre elementi che fanno forte un giocatore serio. Per pazienza intendiamo l’attesa, la giusta valutazione delle pot odds, lo studio perfetto delle proprie carte. A che serve inseguire un punteggio se non abbiamo in testa una strategia di gioco ben definita? Il secondo elemento è la concentrazione, il poker sportivo è un gioco psicologico e occorre innanzitutto concentrazione non solo sulle proprie carte ma sulle probabili mani che potrebbero giocare i nostri avversari. Guardiamoli negli occhi, sfidiamoli, cerchiamo di capire concretamente che cosa possono dirci. Il terzo punto è fondamentalmente legato al terzo punto, cioè la conoscenza dell’avversario. C’è gente che da consigli per poker sportivo molto tecnici ma che, in buona sostanza, servono a poco se non conosciamo chi ci sta dif fronte. E’ proprio dagli altri giocatori che bisogna partire.

Posted by luigi On maggio - 1 - 2013

manuale di pokerC’è un manuale di poker, “La teoria del poker” di Sklansky, che dovrebbe rendere il gioco molto più fluido e si tratta di un manuale di poker non troppo difficile e di facile apprendimento per tutte le persone che adesso stanno cominciando ad avvicinarsi al poker. Ci sono una serie di termini tecnici in appendice da adoperare nel corso delle partite e che servono per capire meglio l’autore cosa ci sta dicendo. Basta la lettura di poche pagine di questo manuale di poker per capire che il nostro stile potrebbe essere totalmente sbagliato. Il gioco online, però, è nettamente diverso e anche giocare ai tavoli con soldi finti non aiuta sempre se non abbiamo noi la testa settata a dovere. Possiamo decidere di giocare in maniera rigida, didascalica ma poi ci troveremo di fronte un giocatore che rischia tutto, che ci mette in difficoltà e non sappiamo come reagire. Un tempo era molto più facile trovare dei loose e, infatti, i giocatori che avevano un po’ più di esperienza provavano l’approccio col tavolo online proprio per mettere in difficoltà questi pesci piccoli. Ma poteva capitare anche l’inverso e, in tal caso, era difficile risalire la cima. Un manuale di poker come quello di Sklansky non vi spiega bene come funziona il poker online ma trovare un software che possa darci delle odds può essere la maniera migliore di vincere.

Posted by luigi On aprile - 29 - 2013

las vegasLas Vegas è sempre stata la capitale del gioco d’azzardo e oggi Las Vegas se ne frega della crisi economica e decide di rinnovarsi proprio partendo dalla celebre Strip, cioè la strada che divide in due la città e dove vi sono gli hotel e i casinò più importanti che fanno del lusso e dell’eccentricità un dogma. Un restyling in vista delle WSOP, che si svolgeranno da maggio a luglio, e che ringiovaniscono una città che già ha tantissimi occhi puntati addosso. Un miliardo e mezzo di dollari per una ristrutturazione che interesserà l’intera città nei prossimi due anni e mezzo e, nonostante la crisi economica e immobiliare, in realtà Las Vegas è sempre frequentatissima ed è l’obiettivo di tantissimi giocatori di Texas Hold’em, variante nata proprio qui. Grazie al poker online, è divenuta famosa in tutto il mondo ed è la variante più giocata in assoluto. A Las Vegas ci sarà un grande parco pubblico con un’arena da ventimila posti e ci sarà il Caesars Group che ha già chiuso il Palazzo Imperiale, residenza storica, per fare spazio al più moderno Quad Resort, investendo circa 800000 dollari. Signori, questo genera il gioco e noi seguiremo con attenzione le sorti di questa città proibita e trascinante.

Posted by luigi On aprile - 28 - 2013

truffe nel pokerLe truffe nel poker, a dispetto di quel che molti siti dicono, non sono poche e coinvolgono soprattutto il mondo del poker live. Le truffe nel poker, purtroppo, non sono sempre denunciate, un po’ per paura e un po’ per menefreghismo ma bisogna sempre evitarle giocando, innanzitutto, in circoli legali e sui siti di poker online aams. Se cominciamo a giocare all’estero, su tavoli sconosciuti, unicamente per il gusto di giocare in terra straniera o di conquistare bonus molto alti, che in Italia i siti non possono permettersi, allora il rischio di truffe è frequente. Non tutto procede per il meglio, quindi, in quest’ambiente finché lo Stato non interverrà con una regolamentazione idonea volta ad evitare le truffe nel poker. Poi basta prendere come riferimento lo scandalo di Full Tilt o i recenti fatti nel mondo del poker nord europeo per capire che anche in siti affidabili è possibile imbrogliare. Tanto vale, quindi, affidarsi alle poker room italiane aams, controllatissime e fidate, dove forse i bonus saranno più bassi ma sono anche ridotte le truffe nel poker. Siti affidabili ce ne sono, fate la vostra ricerca e giocate sicuro.

Posted by luigi On aprile - 25 - 2013

classifiche poker

Le classifiche poker sono il nostro sogno proibito, quanto ci piacciono! Noi andiamo a individuare le classifiche poker più sostanziose e sfidanti, ci iscriviamo e cominciamo a giocare mettendo in pratica le nostre strategie fino a scalarle fin in cima alla vetta. Molto spesso ci riusciamo ma capitano anche periodi negativi in cui dobbiamo ammettere la nostra distrazione o strategia imperfetta. Per fortuna, capita raramente, giochiamo a poker da anni e ormai le classifiche poker della rete le conosciamo troppo bene. Adesso un’altra di queste stuzzica la nostra curiosità e vogliamo informarvi a riguardo : aprite bene le orecchie perché dal 23 aprile al 29 aprile potete partecipare alla classifica di Glaming.it sui tavoli da cinquanta centesimi a un euro e su quelli da cinque centesimi a dieci centesimi. Sui primi, potete vincere 2500 euro mentre sui secondi 500 euro. I giocatori che saranno riusciti a produrre maggior rake su questi tavoli potranno vincere i premi summenzionati. Ricordate però che il tempo sta passando e il 29 aprile si sta avvicinando, quindi scalate una delle classifiche poker più allettanti di quest’ultima settimana di aprile.

Posted by luigi On aprile - 21 - 2013

probabilità di vincere a pokerProbabilità di vincere a poker : potete calcolarlo gratis e velocemente. Ecco un metodo per calcolare le probabilità di vincere a poker. Possiamo certo giocare partite fantastiche perché è la nostra giornata oppure di giocarci un bluff che va male ma come calcolare il nostro gioco nel lungo termine senza avere in mano delle statistiche precise? Impariamo quindi a gestire bene la partita. Innanzitutto le probabilità di vincere a poker si vedono a partire dalle prime due carte : possiamo cominciare una partita con 169 mani iniziali. Il doppio A può capitarci una volta ogni duecento mani mentre, invece, la probabilità di possedere una coppia è quasi del sei per cento. Ma, una volta avutala, possiamo avere la probabilità di fare un tris quasi del 20 per cento. Ricordate che le possibilità di vincere aumentano nel momento in cui superiamo la fase del flop e sul board ci sono due carte del seme che possediamo. Possiamo addirittura chiudere un progetto a colore! Possiamo, infine, sfruttare le tabelle che i grandi giocatori di poker hanno sviluppato durante le loro partite. Ma noi vi vogliamo dare un consiglio spassionato : per calcolare la probabilità di vincere a poker, studiate dapprima i vostri avversari, comprendete tutte le strategie applicabili e poi vi lanciate in calcoli statistici.

Posted by luigi On aprile - 20 - 2013

trucchi poker

I trucchi poker che potrete sfruttare al massimo potrebbero riguardare, ad esempio, la psicologia dei vostri avversari, trucchi poker, quindi, giocati su modelli comportamentali che potete mettere a punto nella fase pre-flop. Sappiamo cosa significa giocare a poker soprattutto in un tavolo variegato, allora noi vogliamo suggerirvi una serie di dritte in modo da non trovarvi totalmente fuori contesto nel momento in cui qualcuno vi sta osservando. Dovete essere voi ad attuare i trucchi poker migliori. Vediamo un po’…il tizio che avete di fronte sta respirando velocemente, siete al river, attenzione, potrebbe avere una buona combinazione. Un altro giocatore controlla frequentemente le carte dopo il flop, che sta capitando? Tranquilli, non ha una mano completa ma sta pensando cosa può fare con le carte che ha. C’è chi, ad esempio, presta sempre molta attenzione alle chips che ha : state attenti, hanno una mossa importante che vogliono mettere in atto. E ancora : chi in pre-flop si interessa particolarmente a quel che sta accadendo significa che hanno già una mano che può essere sfruttata per il gioco. I trucchi poker che gli altri possono adottare possono essere tanti e attenzione a chi dimostra di essere un pivello : potrebbe essere lui il giocatore più forte di tutti!

Posted by luigi On aprile - 17 - 2013

combinazioni nel pokerAnalizziamo delle combinazioni nel poker che potrebbero capitarvi e che bisogna valutare con grande attenzione. Le combinazioni nel poker strane che potrebbero palesarvi di fronte durante una partita a poker potrebbero essere doppio jack, mano sopravvalutatissima nelle partite di poker ma se proviamo un raise preflop con doppio jack potrebbe farci rischiare parecchio. Quindi per approntare un gioco intelligente, dobbiamo valutare il JJ nel giusto modo. E’ una buona mano ma dobbiamo saperla giocare perché potrebbe rivelarsi anche pericolosa. Se nel flop ci capita un tris, allora è una bomba ma, diversamente, non vale praticamente nulla. Un’altra delle combinazioni nel poker pessime è Asso con Regina. Dio ve ne liberi! Pensate che sia una mano buonissima, la giocate con convinzione ma riceverete batoste da più parti e non riuscirete a liberarvi facilmente. Quindi ricordatevi che nel momento in cui iniziate una partita di poker dovete valutare le mani iniziali : solo così potete arrivare a fare un gioco interessante e finalizzato alla vittoria. Se sbagliamo già a partire dalle mani iniziali, a che serve cercare combinazioni nel poker vincenti? Siamo fuori strada.

Posted by luigi On aprile - 15 - 2013

coach di poker

Ci sono diverse figure di coach di poker, ognuna di esse riesce a dare qualcosa al giocatore. Per questo il coach di poker è fondamentale perché in base all’aspetto che vogliamo migliorare possiamo optare per un coach. Sta diventando proprio un vero business visto che ci sono diverse varianti di poker. Poi ci sono delle figure pericolose e illegali, come il Professional Poker Scammer. Costui si approfitta dei giocatori ingenui appropriandosi di somme di denaro ingenti che promette di giocare ma che fa sparire indebitamente. Si tratta di pratiche non ancora definite legalmente, quindi davvero si agisce sul filo sottile della legalità. Come funziona questo coach di poker? C’è un primo livello che riguarda solo gli allenatori e, quando il contratto viene poi ultimato, la somma inviata per cominciare a giocare viene proprio trattenuta. Sfruttano proprio la tecnica del one-shot, vanno in una scuola di coaching, gestiscono una somma di denaro e la fanno scomparire e subito passano a un’altra scuola. Poi c’è la fase degli intermediari, tra coach e giocatori, e l’idea è quella di gestire soldi di giocatori non troppo bravi e giocare per conto loro trattenendosi una piccola percentuale. Purtroppo, però, spesso, questo coach di poker scappa con tutta la somma ed è difficile, poi, rintracciarlo.

Posted by luigi On aprile - 14 - 2013

poker texas hold'emAl poker texas hold’em ci sono delle cose che non andrebbero mai fatte ma che costituiscono, purtroppo, gli errori di tanti giocatori. Al poker texas hold’em bisogna spingere il gioco solo quando le carte ce lo permettono e possiamo vincere tanto. Se giocate online, considerate sempre i software che vanno a moltiplicarvi la probabilità di vittoria ma attenzione a non sottovalutare le puntate dei vostri avversari, soprattutto quando siamo nel momento flop, sia esso turn o river. Controllate sempre le vostre carte a poker texas hold’em e se non sono buone, se non consentono una vittoria concreta, foldate, quindi lasciate le fiches che già avete scommesso nel piatto e ritiratevi. Nella fase pre-flop, invece, potrete puntare poco le prime volte mentre dopo dovete assolutamente puntare una quota che deve essere dalle quattro alle sei volte più grande del grande buio, specialmente quando gli avversari si presentano con una coppia bassa. Nel momento in cui hanno una coppia alta, rilanciamo in modo da non permettere all’avversario di fare tris e vincere. Rispettate le mosse del vostro avversario ma non siate sempre prevedibili, al poker texas hold’em conta la classe e il rischio.

Posted by luigi On aprile - 13 - 2013

regole del poker 5 carteLe regole del poker 5 carte si possono sintetizzare in pochi passaggi : rispetto al texas, le regole del poker 5 carte sono leggermente più complesse. A inizio partita, dobbiamo fare una puntata, si deve pagare un ante ancor prima di distribuire la prima carta. L’ante può essere denominato chip, quindi non preoccupatevi se trovate questa denominazione. Dopo il primo giro, si provvede alla distribuzione di una carta scoperta a giocatore e avverrà sempre così nelle varie fasi di gioco. Poi in flop ci saranno tre carte al centro in contemporanea. Detto anche poker italiano, o all’italiana, le regole del poker 5 carte sono sempre le stesse fino alla fine. Ci sarà la fase in cui si punta con una sola carta coperta in mano oppure la fase in cui si riceverà la seconda scoperta. Terza e quarta fase comprendono la distribuzione di un’altra scoperta mentre nell’ultima viene data una seconda coperta. Quindi, al di là delle varianti, è questo il procedimento. Le regole del poker 5 carte sono tutte basate su questi passaggi fondamentali, ragion per cui prestate attenzione a quel che vi sta capitando attorno e non restate troppo con la vostra combinazione in mano.

Posted by luigi On aprile - 12 - 2013

strategia sit and goUna strategia sit and go fa capo al momento in cui al tavolo di gioco restano cinque giocatori e nessuno che vuole uscire allo scoperto. La nostra strategia sit and go vi permetterà di conquistare una buona posizione con poche abili mosse. Tutti cominceranno a giocare con molta attenzione, eccezion fatta per i grossi capitali. Nel momento in cui voi siete un grande capitale, dovete rubare assolutamente i bui, è la vostra unica mossa da fare. Potete adoperare un gioco aggressivo, soprattutto se non state giocando a un multitavolo. Invece se siete un capitale breve, la nostra strategia sit and go vi consiglia di procedere a un calcolo della vostra posizione rispetto ai bui. Potete anche disporre di meno fiches rispetto agli altri giocatori ma se i bui cominceranno a raggiungere loro in primis, voi potrete essere avanti di tanti passi. Se, invece, non avete le chip più basse, mettetevi da parte, aspettate fuori. Dovete ricavare una mano davvero importante per fare la mossa giusta ricordando sempre che tutti fanno pressione su chi è il capitale più basso. Se sei proprio tu, allora devi agire subito. La nostra strategia sit and go funziona al cento per cento, dovete attuarla con freddezza e risolutezza ma guai a farvi scoprire.

Utilizzando il sito, accetti raccolta ed uso dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Cookie Policy

Uso dei Cookies in questo sito

Nella presente cookie policy viene descritto l'utilizzo dei cookies di questo sito. Titolare del trattamento dei dati personali è il soggetto cui fa riferimento il sito stesso, individuato nella home page del sito stesso

Che cos'è un cookie?

I cookie sono porzioni di informazioni che il sito Web inserisce nel tuo dispositivo di navigazione quando visiti una pagina. Possono comportare la trasmissione di informazioni tra il sito Web e il tuo dispositivo, e tra quest'ultimo e altri siti che operano per conto nostro o in privato, conformemente a quanto stabilito nella rispettiva Informativa sulla privacy. Possiamo utilizzare i cookie per riunire le informazioni che raccogliamo su di te. Puoi decidere di ricevere un avviso ogni volta che viene inviato un cookie o di disabilitare tutti i cookie modificando le impostazioni del browser. Disabilitando i cookie, tuttavia, alcuni dei nostri servizi potrebbero non funzionare correttamente e non potrai accedere a numerose funzionalità pensate per ottimizzare la tua esperienza di navigazione nel sito. Per maggiori informazioni sulla gestione o la disabilitazione dei cookie del browser, consulta l'ultima sezione della presente Politica sui cookie. Utilizziamo varie tipologie di cookie con funzioni diverse. Ci riserviamo di pubblicare una tabella periodicamente aggiornata per indicare i tipi di cookie utilizzati e i riferimenti utili per conoscere le specifiche finalità di utilizzo. Qui di seguito riportiamo una descrizione sintetica delle principali tipologie di cookie tecnicamente utilizzabili. Per fornirti ogni utile informazione sui cookie e sul loro utilizzo anche solo potenziale e per sapere come modificare il settaggio del tuo browser relativamente all'uso dei cookie ti invitiamo a leggere questa descrizione dettagliata. Cookie di sessione e permanenti Preliminarmente precisiamo che la durata dei dei cookie installati può essere limitato alla sessione di navigazione o estendesi per un tempo maggiore anche dopo che l'ustente ha abbandonato il sito visitato. Privilegiamo l'uso di c.d. cookie di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) permette la trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito. I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.

1. Cookie tecnici

Questi cookie sono fondamentali per poter navigare sul sito Web e utilizzare alcune funzionalità. Senza i cookie strettamente necessari, i servizi online che normalmente sono offerti dal sito, potrebbero non essere accessibili se la loro erogazione si basa esclusivamente su cookie di questa natura. Infatti i cookie di questo tipo permettono all’utente di navigare in modo efficiente tra le pagine di un sito web e di utilizzare le diverse opzioni e servizi proposti. Consentono, ad esempio di identificare una sessione, accedere ad aree riservate, ricordare gli elementi che compongono una richiesta formulata in precedenza, perfezionare un ordine di acquisto o la memorizzazione di un preventivo. Non è necessario fornire il consenso per i cookie tecnici, poiché sono indispensabili per assicurarti i servizi richiesti.  E' possibile bloccare o rimuovere i cookie tecnici modificando la configurazione delle opzioni del proprio browser. Se si disattivano o eliminando i cookie stessi. Tuttavia eseguendo queste operazioni, è possibile che non si riesca ad accedere a determinate aree del sito web o ad utilizzare alcuni dei servizi offerti. Per ulteriori informazioni ci rifacciamo all'informativa sulla privacy del sito.

2. Cookie per l'analisi delle prestazioni

È possibile che da parte nostra o dei i fornitori di servizi che operano per nostro conto vengano inseriti dei cookie per le prestazioni nel tuo dispositivo di navigazione. Le informazioni raccolte mediante i cookie per le prestazioni sono utilizzate esclusivamente da noi o nel nostro interesse. I cookie per le prestazioni raccolgono informazioni anonime relative al modo in cui gli utenti utilizzano il sito Web e le sue varie funzionalità. Ad esempio, i nostri cookie per le prestazioni raccolgono informazioni in merito alle pagine del sito che visiti più spesso e alle nostre pubblicità che compaiono su altri siti Web con cui interagisci, oltre a verificare se apri e leggi le comunicazioni che ti inviamo e se ricevi messaggi di errore. Le informazioni raccolte possono essere utilizzate per personalizzare la tua esperienza online mostrando contenuti specifici. I cookie per le prestazioni servono anche per limitare il numero di visualizzazioni di uno stesso annuncio pubblicitario. I nostri cookie per le prestazioni non raccolgono informazioni di carattere personale. Un collegamento alla nostra Cookie Policy è disponibile tramite un link presente nel sito. Continuando a utilizzare questo sito Web e le sue funzionalità, autorizzi noi (e gli inserzionisti esterni di questo sito Web) a inserire cookie per le prestazioni nel tuo dispositivo di navigazione. Per eliminare o gestire i cookie per le prestazioni, consultare l'ultima sezione della presente Cookie Policy. In particolare il sito può utilizzare Google Analytics che è uno strumento di analisi di Google che aiuta i proprietari di siti web e app a capire come i visitatori interagiscono con i contenuti di loro proprietà. Si può utilizzare un set di cookie per raccogliere informazioni e generare statistiche di utilizzo del sito web senza identificazione personale dei singoli visitatori da parte di Google. Oltre a generare rapporti sulle statistiche di utilizzo dei siti web, il tag pixel di Google Analytics può essere utilizzato, insieme ad alcuni cookie per la pubblicità descritti sopra, per consentirci di mostrare risultati più pertinenti nelle proprietà di Google (come la Ricerca Google) e in tutto il Web. Per ulteriori informazioni è possibile consultare questo sito cookie di Analytics e privacy.

3. Cookie di profilazione

Ci riserviamo la possibilità di utillizzare da parte nostra (o dei i fornitori di servizi che operano per nostro conto) cookie di profilazione per memorizzare le scelte effettuata (preferenza della lingua, paese o altre impostazioni online) e per fornire le funzionalità personalizzate od ottimizzate che presumiamo possano essere preferite dall'utente o per memorizzare le sue abitudini e preferenze manifestate durante la navigazione. I cookie di profilazione possono essere utilizzati per offrirti servizi online, per inviarti pubblicità che tenga conto dei tuoi interessi o per evitare che ti vengano offerti servizi che hai rifiutato in passato. Peraltro informiamo che tecnicamente è possibile autorizzare inserzionisti o terze parti a fornire contenuti e altre esperienze online tramite questo sito Web. In questo caso, la terza parte in questione potrebbe inserire i propri cookie di profilazione nel tuo dispositivo e utilizzarli, in modo analogo a noi, al fine di fornirti funzionalità personalizzate e ottimizzare la tua esperienza d'uso. Selezionando opzioni e impostazioni personalizzate o funzionalità ottimizzate in base alle preferenze manifestate dall'utente, si autorizza l'utilizzo da parte nostra dei cookie di profilazione necessari a offrirti tali esperienze. Eliminando i cookie di profilazione, le preferenze o le impostazioni selezionate non verranno memorizzate per visite future. Nel caso in cui vengano utilizzati cookie di parti terze ci riserviamo di indicare dettagliatamente i link alle informative predisposte da tali soggetti. Il sito può utilizzare strumenti di remarketing di parti terze. In tal caso alcune pagine del sito possono includere un codice definito "codice remarketing". Questo codice permette di leggere e configurare i cookie del browser al fine di determinare quale tipo di annuncio visualizzerai, in funzione dei dati relativi alla tu visita al sito, quali per esempio il circuito di navigazione scelto, le pagine effettivamente visitate o le azioni compiute all'interno delle stesse. Le liste di remarketing così create sono conservate in un database dei server di Google in cui si conservano tutti gli ID dei cookie associati ad ogni lista o categoria di interessi. Le informazioni ottenute consentono di identificare solo il browser, dato che con queste informazioni la parte terza non è in grado di identificare l'utente. Questi strumenti consentono di pubblicare annunci personalizzati in base alle visite degli utenti al nostro sito. L’autorizzazione alla raccolta e all’archiviazione dei dati può essere revocata in qualsiasi momento. L’utente può disattivare l’utilizzo dei cookie da parte di Google attraverso le specifiche opzioni di impostazione dei diversi browser. In particolare questi sono i principali strumenti di remarketing che potremmo utilizzare: Google Adwords Per maggiori informazioni sul Remarketing di Google è possibile visitare la pagina https://support.google.com/adwords/answer/2454000?hl=it&ref_topic=2677326 Per maggiori informazioni sulle Norme e Principi Google per la Privacy è possibile visitare la pagina http://www.google.it/policies/technologies/ads/ Bing Ads Per maggiori informazioni sul Remarketing di Microsoft è possibile visitare la pagina http://choice.microsoft.com/it-IT Per maggiori informazioni sulle Norme e Principi di Microsoft per la Privacy è possibile visitare la pagina http://www.microsoft.com/privacystatement/it-it/bingandmsn/default.aspx Facebook Ads Per maggiori informazioni sul Remarketing di Facebook è possibile visitare la pagina https://www.facebook.com/help/1505060059715840

Visitatori registrati

Ci riserviamo il diritto di analizzare le attività online dei visitatori registrati sui nostri siti Web e sui servizi online tramite l'uso dei cookie e di altre tecnologie di tracciabilità. Se hai scelto di ricevere comunicazioni da parte nostra, possiamo utilizzare i cookie e altre tecnologie di tracciabilità per personalizzare le future comunicazioni in funzione dei tuoi interessi. Inoltre, ci riserviamo il diritto di utilizzare cookie o altre tecnologie di tracciabilità all'interno delle comunicazioni che ricevi da noi (ad esempio, per sapere se queste sono state lette o aperte o per rilevare con quali contenuti hai interagito e quali collegamenti hai aperto), in modo da rendere le comunicazioni future più rispondenti ai tuoi interessi. Se non desideri più ricevere comunicazioni mirate, puoi fare clic sul collegamento per l'annullamento dell'iscrizione, disponibile nelle nostre comunicazioni, o accedere al tuo account per revocare il consenso all'invio di comunicazioni a fini di marketing. Se non desideri più ricevere comunicazioni pubblicitarie personalizzate in base alla tua attività online su questo e altri siti Web, segui le istruzioni sopra riportate (per gli annunci pubblicitari mirati). Abilitazione/disabilitazione di cookie tramite il browser Esistono diversi modi per gestire i cookie e altre tecnologie di tracciabilità. Modificando le impostazioni del browser, puoi accettare o rifiutare i cookie o decidere di ricevere un messaggio di avviso prima di accettare un cookie dai siti Web visitati. Ti ricordiamo che disabilitando completamente i cookie nel browser potresti non essere in grado di utilizzare tutte le nostre funzionalità interattive. Se utilizzi più computer in postazioni diverse, assicurati che ogni browser sia impostato in modo da soddisfare le tue preferenze. Puoi eliminare tutti i cookie installati nella cartella dei cookie del tuo browser. Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. Fai clic su uno dei collegamenti sottostanti per ottenere istruzioni specifiche. Se non utilizzi nessuno dei browser sopra elencati, seleziona "cookie" nella relativa sezione della guida per scoprire dove si trova la tua cartella dei cookie.

Eliminazione dei cookie Flash

Fai clic sul collegamento qui di seguito per modificare le tue impostazioni relative ai cookie Flash. Disabilitazione dei cookie Flash Attivazione e disattivazione dei cookies tramite servizi di terzi Oltre a poter utilizzare gli strumenti previsti dal browser per attivare o disattivare i singoli cookies, informiamo che il sito www.youronlinechoices.com riporta l'elenco dei principali provider che lavorano con i gestori dei siti web per raccogliere e utilizzare informazioni utili alla fruizione della pubblicità comportamentale. Tenuto conto che è possibile che nel corso del tempo vengano installati cookie di profilazione di terze parte, puoi verificarli facilmente e scegliere se accettarli o meno accedendo al sito www.youronlinechoices.com/it Puoi disattivare o attivare tutte le società o in alternativa regolare le tue preferenze individualmente per ogni società. In particolare per compiere con facilità questa operazione puoi utilizzare lo strumento che trovi nella pagina www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte e controllare agevolmente le tue preferenze sulla pubblicità comportamentale. Ulteriori informazioni utili sui cookie sono disponibili a questi indirizzi:

Chiudi