Poker Texano

Hako Srl – Poker Texano! Leggi Poker Texano: news, curiosità e tornei
Posted by admin On maggio - 25 - 2014

Poker, quali trucchi?

Quali trucchi di poker è possibile utilizzare per il nostro gioco per ottenere degli ottimi risultatu economicamente in quanto a soddisfazioni? I trucchi del poker quale impatto hanno sul nostro gioco? 

Domande che tutti dovremmo porci in quanto abbiamo necessità di capire cosa effettivamente può aiutarci e cosa invece è inutile, quindi dobbiamo spuriare le nostre partite da ciò che effettivamente non serve.

Di giocatori intelligenti abbastanza da poter capire certe cose ne abbiamo pochi, questo è un male perché in tanit ottengono dei pessimi risultati uscendone davvero malconci da tutto questo.

I trucchi del poker comunque vi posso assicurare che non portano da nessuna parte, parliamo di cose che mai hanno effettivamente dato un contributo reale alle nostre giocate. Anzi, in alcuni casi si è trattato di cose assolutamente false, ma i giocatori questo non lo hanno mai compreso fino in fondo e hanno continuato a rifugiarsi in queste cose.

Se volete un consiglio, oggi aiuta molto la scelta del casino dove giocare, visto e considerato che su questo è possibile raggiungere l'occasione di vincere molto e diventare molto più facilmente e per meriti nostri poker professionisti. 

Scegliete ora, lasciando perdere i trucchi: il poker oggi lo vinci facile su 888.it!

Posted by admin On maggio - 19 - 2014

Poker: la scala dei vincitori

La scala è un punto nel poker molto importante ma tutti sanno bene che solo a certe condizioni fa ottenere grandi guadagni. Fare scala nel poker, incredibile ma vero, sarebbe diverso tra i vari siti del gioco online che potremmo trovare online e questo ci deve mettere in guardia dal non fare scelte sbagliate in questo senso. 

Per questo motivo ognuno di noi deve essere intelligente abbastanza dallo scegliere il proprio gioco con una certa intelligenza, scegliendo tornei giusti per raggiungere i propri obiettivi, oltre che siti dove poter perseguire tutto questo.
Se volete far scala del poker nel posto giusto non potete prescindere da questa doppia e obbligatoria scelta. 

Se volete un sito che offre tornei interessanti, promozioni ricche e occasion iimportanti non posso che presentarvi NetBet! Questo sito ha come cover proprio due carte, dimostrazione che qui i giochi di carte hanno un'importanza davvero superiore rispetto ad altri giochi (anche se il gioco d'azzardo in generale è eccellente, ve lo consiglio assolutamente) e quindi, da oggi, potrete ottenere dei vantaggi notevoli giocando su questo sito in particolare.

In questo modo potrete quindi fare scala nel modo giusto, rendendo le vostre vincite di alto livello e ricche di convenienza nel poker. Provate subito!

Posted by admin On maggio - 13 - 2014

Giochi poker: Betway è una possibilità

Se giochi a poker sei sempre necessariamente alla ricerca di una serie di poker room in grado di darti la miglior esperienza possibile. Ci sono dei giochi di poker in questo senso che possono davvero aiutarti a giocare nella maniera giusta, ma il lato negativo è che questo cambia come cambia il tempo. 

Per questo motivo dovete essere sempre non solo alla ricerca di un gioco di un certo livello, ma allo stesso modo essere all'altezza di lanciarsi in un cambiamento repentino ed immediato che porta ad ottenere dei risultati davvero molto importanti, ma solo se lo vuoi.

I giochi di poker cambiano veloce quindi dovete essere anche voi veloci ad ottenere una serie di risultati interessanti. 

In questo senso ci sono dei siti molto importanti da scegliere e in questo momento il migliore in assoluto è Betway con cui potrete ottenere dei grandissimi risultati con delle vincite davvero ricche da un punto di vista economico, cosa che penso possa interessare a tutti coloro che vogliono dare una svolta alla propria vita.

Se giochi a poker su Betway potrai davvero raggiungere dei risultati importanti, magari potrai pure avere l'occasione di diventare un giocatore professionista. Scegli ora: ISCRIVITI SU QUESTO SITO CLICCANDO QUI!

Posted by admin On maggio - 6 - 2014

Poker: non solo trucchi

Nel poker non solo i trucchi ci conducono ad ottenere dei risultati davvero notevoli, alle volte basta solo un po' nostra applicazione. Una volta bastavano i trucchi del poker per risolvere le cose, ma solo ovviamente da un punto di vista teorico, perché nella pratica non riuscivamo effettivamente a raggiungere ogni nostro scopo.

Siamo in un'epoca molto illuminata da questo punto di vista e con la giusta applicazione del raziocinio possiamo davvero aiutarci ad ottenere dei grandiosi risultati personalmente molto soddisfacenti. 

Oggi sappiamo bene a quali rischi andiamo incontro affidandoci solo ai trucchi quando il poker è l'argomento principale, ma potete stare certi che ho qui la soluzione adatta alle nostrane tribolazioni e voglio ora spianarvi la strada verso un giocare intelligente, certo, sicuro di se e davvero privo di qualsivoglia rischio. 

Oggi basta saper scegliere la poker-room dove giocare, perché è da questa che dipendono le nostre fortune: ogni torneo ha una storia a se e un suo modo di funzionare e ci sono dei siti che ne offrono di utili al nostro scopo.

Un consiglio? NetBet Casino è la strada da percorrere per giocare bene al poker (e senza trucchi): se volete vincere molto anche voi iscrivetevi cliccando qui!

Posted by admin On settembre - 5 - 2013

Poker italiano online, Spinelli trionfa ma divide il deal

Il flusso del poker italiano online continua a far registrare numeri esaltanti in quanto in crescita e questo ovviamente fa piacere ai giocatori. Il Poker online italiano ha avuto notevoli problemi nell’ultimo periodo a causa di numeri non esattamente esaltanti per quanto riguarda il numero di seguaci, poi la svolta con la ripresa primaverile che ha ridato quella ventata di aria fresca ad un mondo il cui declino ha dato l’impressione di essere destinato ad evaporare definitivamente dalla scena italiana. Ma per fortuna che la ripresa c’è stata e in queste ultime settimane i numeri sono stati decisamente confortanti, con un flusso di giocatori nella media che però ancora non possono soddisfare in quanto in alcuni tornei non si è raggiunto il budget per il premio minimo garantito, ma rispetto al recente passato le cose vanno meglio. Il poker italiano online ha in Pokerstars un suo centro principale che nella giornata di ieri ha mostrato tutto il suo potenziale con un torneo davvero mozzafiato vinto da Armando Spinelli che al momento della divisione del deal era chipleader ma ha comunque voluto spartire il vinto coi colleghi. Il torneo è stato avvincente fino heads up quando si è deciso definitivamente di prendere la strada della divisione del piatto, scelta sicuramente saggia. Il poker online italiano è dunque in ripresa e i giocatori ne stanno beneficiando.

Posted by admin On settembre - 3 - 2013

Poker online Italia: i numeri dopo 8 anni di attività

Il Poker online in Italia compie oggi cinque anni di vita: esattamente cinque anni fa il primo torneo di poker online veniva giocato in Italia. Da allora fu boom e questa tipologia di gioco ha raccolto a destra e a manca appassionati che travolti dall’onda dell’entusiasmo non hanno mai perso occasione per popolare questi tavoli da gioco virtuali i quali hanno visto un movimento economico non indifferente. Poi il leggero calo degli ultimi anni e in particolare da metà 2011 in poi: col lancio del gioco cashgame, variante più veloce e pare persino più remunerativa, il gioco a torneo è stato messo da parte con un calo di giocatori e con un giro economico che ha viaggiato verso il basso, fino ad oggi in cui ci troviamo in una fase di riscoperta del gioco anche se il gioco live sembra essere privilegiato. Il Poker online in Italia come detto è stato fautore di un giro economico notevole che si attesta intorno ai 26,4 miliardi di euro e sempre secondo le stime pare che siano stati restituiti in vincite ben 24,6 miliardi di cui 400 milioni sono stati girati all’erario, con un guadagno netto da parte dei promotori attestato intorno a poco più di un miliardo di euro. Buon compleanno poker online: in Italia stai facendo la fortuna dei giocatori!

Posted by admin On agosto - 23 - 2013

Poker Live, Nadal all

Il poker live ha un nuovo ragazzo immagine: Rafa Nadal che Pokerstars pare abbia assoldato per la tappa praghese dell’EPT. Rafa Nadal e il poker è un matrimonio iniziato di recente quando il numero uno del tennis mondiale fu chiamato dalla casa ‘della picca rossa’come testimonial per la sua poker room: ricorderemo tutti la pubblicità con il campione in carica del Roland Garros che giocava appunto direttamente dal proprio smartphone. Questa volta però il simpatico tennista spagnolo sembra destinato a giocare seriamente in un tavolo dipoker live dove Rafa Nadal potrebbe fare più da front-man che da ambizioso vincitore del bracciale. Infatti questa ci sembra la classica trovata pubblicitaria del miglior portale di gioco online che vuol ovviamente rilanciare il gioco dopo il recente calo cui abbiamo assistito nell’ultimo periodo. Per la prossima tappa dell’European Poker Tour in Barcellona Pokestars ha chiamato Ronaldo (il fenomeno) come uomo copertina (visto che dopo il torneo massimo brasiliano si è evinto che non è adatto a questo gioco) e adesso si vociferà che Rafa Nadal potrebbe essere uno dei giocatori della tappa ceca della massima rassegna europea del poker. A quanto pare Pokerstars ha deciso di puntare sullo sport con i miglioriinterpreti dei grandi sport.

Posted by admin On agosto - 22 - 2013

Poker Live, Kanu7 non le manda a dire!

Il Poker live ha nei suoi protagonisti non solo dei maestri di strategie ma invece nel poker live possiamo reperire molto facilmente più dei grandi  comunicatori, dei personaggi schietti e con stoccate dirette agli avversari pronte  che dei tranquilli e riflessivi giocatori così come vorrebbe la tradizione. Non c’è nulla da fare: ci troviamo nell’epoca della comunicazione quando le parole valgono più di mille azioni. Anche nel calcio le cose sono cambiate nel tempo e abbiamo visto il passaggio dagli anni di Lidolm, del suo Self Control e del suo Politically Correct ai soliloqui di Josè Mourinho e le sue fantastiche conferenze stampa in cui attaccava tutto e tutti. Anche nel poker live è così e abbiamo spesso la possibilità di sentire dei cartari special one attaccare i propri avversari senza troppi problemi. Questa volta è toccato ad Alex Millar conosciuto come Kanu7 (in onore del suo idolo attaccante ex Arsenal e Inter) che ha parlato a tutto tondo chiamando in ballo altri  giocatori in particolare lo svedese Viktor Blom (Isildur) definendolo  un ragazzino viziato in quanto cashgame impone le sue regole ovvero giocando ad almeno 3XBB pre flop. Millar ha dichiarato infatti che se si fa un mini raise oppure un limp lo si mette in difficoltà per cui il biondo svedese comincerebbe a frignare. Come vedete anche il poker live ha i retroscena che non ti aspetti.

Posted by admin On agosto - 19 - 2013

Poker texas hold

Il poker texas hold’em gratis non  è sicuramente il miglior modo per diversi secondo un recente studio. Giocare a poker texas hold’em gratis infatti è stato appena dimostrato che non aiuta la mente come una sana partita disputata giocando invece nelle formule tradizionali come ad esempio i tornei online, siano essi cashgame o meno. Da cosa lo di è dedotto? Bisogna prima risolvere una questione puramente tecnica per  poterlo dire e spiegare ai lettori e una spiegazione analitica potrebbe non bastare anche  a causa del fatto che alcuni concetti non sono facilmente comprensibili da tutti. Il poker texas hold’em gratis infatti non stimolerebbe la mente ma renderebbe la pratica di gioco una sorta di lotteria inutile svalutando il valore del gioco nella mente del giocatore stesso il quale per questo motivo se ne allontanerebbe. Al contrario il gioco competitivo ha una caratteristica davvero molto interessante: quando di mezzo ci sono soldi la testa si attiva in modo tale da rendere il  flusso di gioco più partecipato ed ogni mano assume una carica adrenalinica tale da mettere sotto sforzo la materia grigia. Non a caso vi sarete accorti giocando di come dopo un torneo ci si  senta davvero molto spossati. Il poker texas hold’em gratis invece non fa altro che offrire gli  aspetti più negativi del gioco.

Posted by admin On agosto - 8 - 2013

Poker, a Nova Gorica il meglio del gioco a cinque carte

Il poker live troverà dopo ferragosto una inedita casa, ovvero il casinò di Nova Gorica. Il poker live infatti dopo il 15 di agosto vedrà tutta una serie di tornei in ballo che metteranno a disposizione dei giocatori ricchissimi premi in denaro oltre che delle fantastiche opportunità in termini di gloria, visto e considerato che da qui si può accumulare la fama necessaria per poter arrivare a grandissimi livelli quelli  che ci si auspica siano  lo scopo di tutti i giocatori online e live del mondo. La sede sloveva è stata  scelta appositamente per queste date di Poker live proprio perché sta vivendo in questo momento un grandissimo successo soprattutto nell’europa dell’Est dove i numeri registrati per il gioco, sia questo dal vivo che sul web, fanno davvero paura e possiamo dire che è scoppiata un’autentica poker mania. I tornei indetti avranno la stessa forma dell’IPT e Mini IPT e questi hanno la formula dell’accumulator con ben 3 day1 tra il 22 e il 25 agosto. Per partecipare non occorrono somme troppo alte ma allo stesso modo si deve partecipare in maniera sostanziale visto che i premi sono notevoli. Vi sono anche dei tornei satellite dove il contenuto economico ridotto e le possibilità di  vincita non sono delle più golose. Il Poker live di Nova Gorica è un’opportunità da non farsi scappare se vi va di essere dei vincenti.

Posted by admin On agosto - 7 - 2013

Poker online gratuito, tante opportunità

Il poker online senza soldi è una possibilità cui i maggiori giocatori solitamente tendono a non considerare affatto: il poker online senza soldi viene infatti considerato come un qualcosa di inutile perché solitamente il pokerista ha la concezione del gioco come diun qualcosa su cui appunto far sfogare la propria vena azzardosa e preferiscono farlo con questo gioco il cui funzionamento ha un pregio importante, ovvero è limitata al massimo la nostra possibilità di scialacquare denaro. Il poker online senza soldi però a torto viene sottovalutato ma in realtà dovrebbe essere visto dai giocatori stessi con un pizzico di apprezzamento maggiore: è vero, forse non avrà quell’aurea magica che solo la scommessa può conferire ma è sicuramente una delle opportunità migliori che potrete avere per imparare a giocare al meglio online (cosa non da poco) e potete al contempo tentare l’utilizzo di una strategie di gioco le quali, come ben saprete, necessitano di un utilizzo preciso e quindi un po di allenamento non può che farvi bene. Inoltre è gratuito e questo vi permette un’assimilazione di gioco molto più strategica e molto più tecnica. Il poker online senza soldi non è una perdita di tempo come sostengono alcuni e noi per questo vi consigliamo di giocarvi.

Posted by admin On agosto - 3 - 2013

Poker, si muove qualcosa per i rimborsi di Full Tilt

Il mondo del poker ha vissuto lo scorso anno uno dei momenti meno puliti storicamente parlando e ha scritto  una della pagine più buie per il poker online in assoluto a causa della chiusura in fretta e furia di Full Tilt poker per motivi finanziari ma con una realtà molto losca su cui permangono molti dubbi. Pare dunque che i dirigenti siano riusciti a dichiarare bancarotta e allo stesso tempo ad intascarsi  i soldi dei conti di gioco truffando così milioni di  americani che utilizzavano il sito  per le proprie partite. Ma per fortuna che qualcuno di ancora pultio esiste e bisogna dire che in tal senso molto ha fatto il governo centrale di Washinghton DC il quale ha operato in modo tale che i diritti di Full Tilt Poker finisse nelle mani di Pokerstars senza pagare pensali e con un esentazione delle tasse in modo che quei soldi fossero investiti subito  come risarcimento per i giocatori truffati. Qualcosa si muove per questi rimborsi dopo mesi di silenzio e pare che a breve verrà  comunicato ai giocatori i motivi di questo ritardo con annesse le procedure con cui verranno restituiti questi soldi che pare saranno soltanto una percentuale su quanto effettivamente è stato tolto. Il poker riprenderà normalmente quindi, ma i giocatori adesso hanno un motivo in più per non fidarsi.. 

Posted by admin On agosto - 2 - 2013

Poker online, i migliori consigli degli esperti

Il poker online può essere si giocato per puro diletto ma sfidiamo a credere che vi sia ssul serio qualcuno disposto a perdere in partenza. Il poker online infatti ammettiamo che uno lo possa seguire per divertimento ma non pensiamo che  nemmeno un minimo interesse ce lo mettiate per arrivare a quelli che sono quasi sempre degli interessantissimi premi finali in denaro, alcuni dei quali in grado da porsi come un'interessante base di partenza per un futuro roseo del vostro gioco. A questo punto avete bisogno di un qualcosa per ottenere le vincite, non crediate che vi basti la voglia di giocare che, per carità, è comunque fondamentale. Per il poker online servono anche strategie e sono queste le migliori in assoluto per poter ottenere delle vincite corpose, roba che può seriamente migliorare la vostra qualità delle partite e del gioco stesso. Oggi vi presentiamo dei consigli che stesso gli esperti consigliano: uno di questi è la scelta dei tornei: fate sempre la scelta pensando a quelle che sono le vostre possibilità economiche senza però dimeticare quelle che sono le vostre capacità. Inoltre non dimenicate mai di far uso dei bonus i quali vi danno un respiro ampio e la possibilità di rischiare qualcosa in più nel poker online, il gioco del rischio per eccellenza.

Posted by admin On agosto - 1 - 2013

Poker online: trucchi e soluzioni

Il poker online è un gioco che nonostante i numeri non troppo lusinghieri mantiene una stretta cerchia di affezionati. Il poker online infatti non conosce crisi nel momento in cui andiamo a toccare numeri stabili anche se bisogna ammettere che rispetto ad altri tempi l'afflusso dei giocatori è diminuito notevolmente per alcuni motivi forse tutti conducibili al fatto che il sogno di divenire pokeristi di livello, di quelli che abbiamo potuto apprezzare al World Series of Poker, di quelli belli, giovani, ricchi e fighi, che hanno tanti soldi e tutti accumulati grazie ad un gioco. Una sorta di calciatori in piccolo che comunque vengono invidiati allo stesso modo dalla gente comune. Detto questo il poker online dopo aver svelato la triste realtà che per raggiungere certi livelli ci vuole tanta sofferenza è comunque stato in grado di mantenere quella stretta cerchia di giocatori i quali sono sempre a caccia di trucchi e soluzioni ma soprattutto di uno stile di gioco da poter adottare: un metodo che solitamente consigliamo è quello di non essere mai troppo aggressivi all'inizio perché in questo tipo di gioco ad avere la meglio sono soltanto coloro che hanno resistenza, quindi sferrare il proprio attacco solo al momento in cui i rientri sono chiusi. Il poker online ha in verità anche altri metodi ma approfindiremo solo più avanti.

Posted by admin On luglio - 31 - 2013

Poker online: gli operatori del settore sconfiggono la ludopatia

Che il poker online sia un gioco molto seguito e amato questo è innegabile ma come ogni gioco d'azzardo che si rispetti il poker online crea anche notevoli problemi a chi vi gioca come ad esempio creare delle dipendenze mentali che si configurano come delle 'dipendenze senza sostanze', una vera e propria droga che in quanto tale non può che essere la causa di notevoli problemi non solo mentali ma anche fisici, visto che la mancanza del gioco provoca gli stessi segni di una 'ruota da droga'. Questo lo hanno capito tutti, persinò i proprietari delle sale online che per risolvere il problema, un po come volersi pulire la coscienza, si stanno facendo promotori di alcune conferenze che hanno come centro il gambling e quindi si parla di poker online, ma anche di slot machine e bingo. La sede di una di queste conferenze e Roma, cosa normale in quanto l'Italia è uno dei paesi con il maggiori giro di denaro per il gioco ma anche per lo stesso fatto che il nostro paese è uno dei pochi ad avere una leglslazione in materia persino imitata da altri paesi. Qui si discute dei problemi ma nascono anche alcune iniziative una delle quali legate prettamente al poker online: pokerstars infatti pone delle limitazioni per evitare questa dipendenza appunto e inoltre mette a disposizione dei titolari che aiutano i giocatori a non essere presi da questa malattia del gioco.

Posted by admin On luglio - 30 - 2013

Poker live: la cassazione dice che non è un gioco d

Il poker live non è un gioco d'azzardo secondo la Corte di Cassazione chiamata a definire un importante punto. Il poker live infatti era caduto nel vortice della lotta al gioco d'azzardo mossa da numerosissimi consigli comunali del nostro paese e da tantissime associazioni libere di cittadini che si sono mosse prima di altri per portare il problema alle istituzioni che hanno risposto prontamente. Anche questa tipologia di gioco è stato portato al vaglio di quest'organo giurispludente che però ha messo in evidenza un punto anche alquanto importante da non sottovalutare ovvero è stata emessa come sentenza che 'Il poker live non è altro che un gioco di abilità'. Ovviamente questo non ha fatto sorridere troppo le associazioni e nemmeno tanto quelle istituzioni che hanno dichiarato guerra al gioco, ma d'altro canto ci sembra giusta da un punto di vista prettamente tecnico in quanto il gioco del poker è uno dei pochi tra quelli che richiedono l'utilizzo del denaro a richiedere l'utilizzo delle facoltà mentali del giocatore mettendo l'aspetto finanziario in secondo piano. Chi gioca al poker non lo fa per soldi lo fa per passione e per mettere in discussione le proprie abilità. Una buona giornata quindi per il poker live, un po meno per i giustizialisti.

Posted by rita On gennaio - 11 - 2013
poker

Calo poker online: quali sono le cause di ciò?

Nel 2012 si è registrato un lieve calo poker online, soprattutto nella modalità del poker cash. Questi dati danno molto a cui riflettere.
A cosa è dovuto questo calo poker online? Sono tutti effetti della crisi, dove i giocatori preferiscono lasciar perdere il gioco per cercare altri modi per guadagnare, oppure gli italiani si sono semplicemente scocciati di giocare al poker online? O, ancora, è stato soltanto un anno nero e il calo poker online è soltanto passeggero?

Forse il mercato è semplicemente saturo, oppure gli iscritti hanno preferito ripiegare sui giochi online gratuiti di Facebook e delle apps, o ancora l’apertura di troppe piattaforme da gioco ha permesso la diminuzione degli iscritti,  tuttavia le poker rooms rimangono frequentate da molti grinder e giocatori.
L’aumento dei giocatori in linea si registra soprattutto quando sono in programma dei tornei di poker, l’unica modalità che resiste e non registra mai alcun calo di partecipazione.
Forse questo ci dimostra che si è perso l’interesse nel giocare online ai tavoli tradizionali, poiché esistono molti sostituti anche gratuiti, e i giocatori di poker tornano nella rooms soltanto per accalappiare i bonus e per partecipare ai tornei. A questo punto bisogna solo aspettare che il mercato del poker live maturi per comprendere che cosa succederà nelle piattaforme di gioco virtuali.

Posted by rita On dicembre - 31 - 2012
poker

Il poker sportivo subisce ancora il luogo comune che sia un gioco d’azzardo, ma la differenza è abissale.

Ormai è l’argomento del mese tratta dell’apertura delle mille sale da poker programmate entro il 2013, e il fondamento che il poker sportivo non debba più essere considerato come un gioco d’azzardo. Il poker sportivo subisce ancora il luogo comune che sia un gioco d’azzardo, ma la differenza è abissale.
La confusione fra il poker sportivo e il gioco d’azzardo è ormai evidente, dato che sono i pezzi grossi della politica e della satira a fare confusione. Questo luogo comune purtroppo non è facile da abbandonare, perché il poker sportivo viene visto come un qualsiasi altro gioco d’azzardo. Le partite con gli amici, i tornei di poker, le partite familiari vengono messe da parte, e la preoccupazione è soltanto che il poker porti alla ludopatia. Eppure nessuno direbbe mai ad un tifoso sportivo di essere un giocatore d’azzardo, nessuno punterebbe un dito accusatorio contro il calcio o il basket, che vengono considerati sport. Si accusano direttamente i giocatori delle bollette assidui.
E allora perché accusare chi pratica il poker sportivo e trattarlo come un qualsiasi giocatore d’azzardo?
Perché non c’è alcun interesse a fare un chiarimento in Italia. Negli altri paesi la differenza è ormai evidente, eppure in Italia siamo ancora arretrati con le idee.

 

 

Utilizzando il sito, accetti raccolta ed uso dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Cookie Policy

Uso dei Cookies in questo sito

Nella presente cookie policy viene descritto l'utilizzo dei cookies di questo sito. Titolare del trattamento dei dati personali è il soggetto cui fa riferimento il sito stesso, individuato nella home page del sito stesso

Che cos'è un cookie?

I cookie sono porzioni di informazioni che il sito Web inserisce nel tuo dispositivo di navigazione quando visiti una pagina. Possono comportare la trasmissione di informazioni tra il sito Web e il tuo dispositivo, e tra quest'ultimo e altri siti che operano per conto nostro o in privato, conformemente a quanto stabilito nella rispettiva Informativa sulla privacy. Possiamo utilizzare i cookie per riunire le informazioni che raccogliamo su di te. Puoi decidere di ricevere un avviso ogni volta che viene inviato un cookie o di disabilitare tutti i cookie modificando le impostazioni del browser. Disabilitando i cookie, tuttavia, alcuni dei nostri servizi potrebbero non funzionare correttamente e non potrai accedere a numerose funzionalità pensate per ottimizzare la tua esperienza di navigazione nel sito. Per maggiori informazioni sulla gestione o la disabilitazione dei cookie del browser, consulta l'ultima sezione della presente Politica sui cookie. Utilizziamo varie tipologie di cookie con funzioni diverse. Ci riserviamo di pubblicare una tabella periodicamente aggiornata per indicare i tipi di cookie utilizzati e i riferimenti utili per conoscere le specifiche finalità di utilizzo. Qui di seguito riportiamo una descrizione sintetica delle principali tipologie di cookie tecnicamente utilizzabili. Per fornirti ogni utile informazione sui cookie e sul loro utilizzo anche solo potenziale e per sapere come modificare il settaggio del tuo browser relativamente all'uso dei cookie ti invitiamo a leggere questa descrizione dettagliata. Cookie di sessione e permanenti Preliminarmente precisiamo che la durata dei dei cookie installati può essere limitato alla sessione di navigazione o estendesi per un tempo maggiore anche dopo che l'ustente ha abbandonato il sito visitato. Privilegiamo l'uso di c.d. cookie di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) permette la trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito. I c.d. cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.

1. Cookie tecnici

Questi cookie sono fondamentali per poter navigare sul sito Web e utilizzare alcune funzionalità. Senza i cookie strettamente necessari, i servizi online che normalmente sono offerti dal sito, potrebbero non essere accessibili se la loro erogazione si basa esclusivamente su cookie di questa natura. Infatti i cookie di questo tipo permettono all’utente di navigare in modo efficiente tra le pagine di un sito web e di utilizzare le diverse opzioni e servizi proposti. Consentono, ad esempio di identificare una sessione, accedere ad aree riservate, ricordare gli elementi che compongono una richiesta formulata in precedenza, perfezionare un ordine di acquisto o la memorizzazione di un preventivo. Non è necessario fornire il consenso per i cookie tecnici, poiché sono indispensabili per assicurarti i servizi richiesti.  E' possibile bloccare o rimuovere i cookie tecnici modificando la configurazione delle opzioni del proprio browser. Se si disattivano o eliminando i cookie stessi. Tuttavia eseguendo queste operazioni, è possibile che non si riesca ad accedere a determinate aree del sito web o ad utilizzare alcuni dei servizi offerti. Per ulteriori informazioni ci rifacciamo all'informativa sulla privacy del sito.

2. Cookie per l'analisi delle prestazioni

È possibile che da parte nostra o dei i fornitori di servizi che operano per nostro conto vengano inseriti dei cookie per le prestazioni nel tuo dispositivo di navigazione. Le informazioni raccolte mediante i cookie per le prestazioni sono utilizzate esclusivamente da noi o nel nostro interesse. I cookie per le prestazioni raccolgono informazioni anonime relative al modo in cui gli utenti utilizzano il sito Web e le sue varie funzionalità. Ad esempio, i nostri cookie per le prestazioni raccolgono informazioni in merito alle pagine del sito che visiti più spesso e alle nostre pubblicità che compaiono su altri siti Web con cui interagisci, oltre a verificare se apri e leggi le comunicazioni che ti inviamo e se ricevi messaggi di errore. Le informazioni raccolte possono essere utilizzate per personalizzare la tua esperienza online mostrando contenuti specifici. I cookie per le prestazioni servono anche per limitare il numero di visualizzazioni di uno stesso annuncio pubblicitario. I nostri cookie per le prestazioni non raccolgono informazioni di carattere personale. Un collegamento alla nostra Cookie Policy è disponibile tramite un link presente nel sito. Continuando a utilizzare questo sito Web e le sue funzionalità, autorizzi noi (e gli inserzionisti esterni di questo sito Web) a inserire cookie per le prestazioni nel tuo dispositivo di navigazione. Per eliminare o gestire i cookie per le prestazioni, consultare l'ultima sezione della presente Cookie Policy. In particolare il sito può utilizzare Google Analytics che è uno strumento di analisi di Google che aiuta i proprietari di siti web e app a capire come i visitatori interagiscono con i contenuti di loro proprietà. Si può utilizzare un set di cookie per raccogliere informazioni e generare statistiche di utilizzo del sito web senza identificazione personale dei singoli visitatori da parte di Google. Oltre a generare rapporti sulle statistiche di utilizzo dei siti web, il tag pixel di Google Analytics può essere utilizzato, insieme ad alcuni cookie per la pubblicità descritti sopra, per consentirci di mostrare risultati più pertinenti nelle proprietà di Google (come la Ricerca Google) e in tutto il Web. Per ulteriori informazioni è possibile consultare questo sito cookie di Analytics e privacy.

3. Cookie di profilazione

Ci riserviamo la possibilità di utillizzare da parte nostra (o dei i fornitori di servizi che operano per nostro conto) cookie di profilazione per memorizzare le scelte effettuata (preferenza della lingua, paese o altre impostazioni online) e per fornire le funzionalità personalizzate od ottimizzate che presumiamo possano essere preferite dall'utente o per memorizzare le sue abitudini e preferenze manifestate durante la navigazione. I cookie di profilazione possono essere utilizzati per offrirti servizi online, per inviarti pubblicità che tenga conto dei tuoi interessi o per evitare che ti vengano offerti servizi che hai rifiutato in passato. Peraltro informiamo che tecnicamente è possibile autorizzare inserzionisti o terze parti a fornire contenuti e altre esperienze online tramite questo sito Web. In questo caso, la terza parte in questione potrebbe inserire i propri cookie di profilazione nel tuo dispositivo e utilizzarli, in modo analogo a noi, al fine di fornirti funzionalità personalizzate e ottimizzare la tua esperienza d'uso. Selezionando opzioni e impostazioni personalizzate o funzionalità ottimizzate in base alle preferenze manifestate dall'utente, si autorizza l'utilizzo da parte nostra dei cookie di profilazione necessari a offrirti tali esperienze. Eliminando i cookie di profilazione, le preferenze o le impostazioni selezionate non verranno memorizzate per visite future. Nel caso in cui vengano utilizzati cookie di parti terze ci riserviamo di indicare dettagliatamente i link alle informative predisposte da tali soggetti. Il sito può utilizzare strumenti di remarketing di parti terze. In tal caso alcune pagine del sito possono includere un codice definito "codice remarketing". Questo codice permette di leggere e configurare i cookie del browser al fine di determinare quale tipo di annuncio visualizzerai, in funzione dei dati relativi alla tu visita al sito, quali per esempio il circuito di navigazione scelto, le pagine effettivamente visitate o le azioni compiute all'interno delle stesse. Le liste di remarketing così create sono conservate in un database dei server di Google in cui si conservano tutti gli ID dei cookie associati ad ogni lista o categoria di interessi. Le informazioni ottenute consentono di identificare solo il browser, dato che con queste informazioni la parte terza non è in grado di identificare l'utente. Questi strumenti consentono di pubblicare annunci personalizzati in base alle visite degli utenti al nostro sito. L’autorizzazione alla raccolta e all’archiviazione dei dati può essere revocata in qualsiasi momento. L’utente può disattivare l’utilizzo dei cookie da parte di Google attraverso le specifiche opzioni di impostazione dei diversi browser. In particolare questi sono i principali strumenti di remarketing che potremmo utilizzare: Google Adwords Per maggiori informazioni sul Remarketing di Google è possibile visitare la pagina https://support.google.com/adwords/answer/2454000?hl=it&ref_topic=2677326 Per maggiori informazioni sulle Norme e Principi Google per la Privacy è possibile visitare la pagina http://www.google.it/policies/technologies/ads/ Bing Ads Per maggiori informazioni sul Remarketing di Microsoft è possibile visitare la pagina http://choice.microsoft.com/it-IT Per maggiori informazioni sulle Norme e Principi di Microsoft per la Privacy è possibile visitare la pagina http://www.microsoft.com/privacystatement/it-it/bingandmsn/default.aspx Facebook Ads Per maggiori informazioni sul Remarketing di Facebook è possibile visitare la pagina https://www.facebook.com/help/1505060059715840

Visitatori registrati

Ci riserviamo il diritto di analizzare le attività online dei visitatori registrati sui nostri siti Web e sui servizi online tramite l'uso dei cookie e di altre tecnologie di tracciabilità. Se hai scelto di ricevere comunicazioni da parte nostra, possiamo utilizzare i cookie e altre tecnologie di tracciabilità per personalizzare le future comunicazioni in funzione dei tuoi interessi. Inoltre, ci riserviamo il diritto di utilizzare cookie o altre tecnologie di tracciabilità all'interno delle comunicazioni che ricevi da noi (ad esempio, per sapere se queste sono state lette o aperte o per rilevare con quali contenuti hai interagito e quali collegamenti hai aperto), in modo da rendere le comunicazioni future più rispondenti ai tuoi interessi. Se non desideri più ricevere comunicazioni mirate, puoi fare clic sul collegamento per l'annullamento dell'iscrizione, disponibile nelle nostre comunicazioni, o accedere al tuo account per revocare il consenso all'invio di comunicazioni a fini di marketing. Se non desideri più ricevere comunicazioni pubblicitarie personalizzate in base alla tua attività online su questo e altri siti Web, segui le istruzioni sopra riportate (per gli annunci pubblicitari mirati). Abilitazione/disabilitazione di cookie tramite il browser Esistono diversi modi per gestire i cookie e altre tecnologie di tracciabilità. Modificando le impostazioni del browser, puoi accettare o rifiutare i cookie o decidere di ricevere un messaggio di avviso prima di accettare un cookie dai siti Web visitati. Ti ricordiamo che disabilitando completamente i cookie nel browser potresti non essere in grado di utilizzare tutte le nostre funzionalità interattive. Se utilizzi più computer in postazioni diverse, assicurati che ogni browser sia impostato in modo da soddisfare le tue preferenze. Puoi eliminare tutti i cookie installati nella cartella dei cookie del tuo browser. Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. Fai clic su uno dei collegamenti sottostanti per ottenere istruzioni specifiche. Se non utilizzi nessuno dei browser sopra elencati, seleziona "cookie" nella relativa sezione della guida per scoprire dove si trova la tua cartella dei cookie.

Eliminazione dei cookie Flash

Fai clic sul collegamento qui di seguito per modificare le tue impostazioni relative ai cookie Flash. Disabilitazione dei cookie Flash Attivazione e disattivazione dei cookies tramite servizi di terzi Oltre a poter utilizzare gli strumenti previsti dal browser per attivare o disattivare i singoli cookies, informiamo che il sito www.youronlinechoices.com riporta l'elenco dei principali provider che lavorano con i gestori dei siti web per raccogliere e utilizzare informazioni utili alla fruizione della pubblicità comportamentale. Tenuto conto che è possibile che nel corso del tempo vengano installati cookie di profilazione di terze parte, puoi verificarli facilmente e scegliere se accettarli o meno accedendo al sito www.youronlinechoices.com/it Puoi disattivare o attivare tutte le società o in alternativa regolare le tue preferenze individualmente per ogni società. In particolare per compiere con facilità questa operazione puoi utilizzare lo strumento che trovi nella pagina www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte e controllare agevolmente le tue preferenze sulla pubblicità comportamentale. Ulteriori informazioni utili sui cookie sono disponibili a questi indirizzi:

Chiudi